CHIUDI
CHIUDI

23.08.2019

Oggi a Molvena l’ultimo saluto a Stefano Azzolin

Stefano Azzolin: oggi il funerale
Stefano Azzolin: oggi il funerale

Oggi è il giorno dell’ultimo saluto a Stefano Azzolin, il metalmeccanico di 43 anni, deceduto lo scorso 14 agosto nello schianto avvenuto a Schiavon, nel quale è rimasta gravemente ferita anche la compagna Patrizia Gallinaro, ancora ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Bassiano, in prognosi riservata. Azzolin, residente a Breganze, lascia la sorella Giulia e mamma Ondina, che 25 anni fa aveva già perso un figlio in un incidente stradale. I funerali sono fissati alle 16 nella chiesa di Molvena, dove ha sempre vissuto la famiglia. La fidanzata Patrizia resta grave. La donna lunedì scorso è stata sottoposta a un terzo intervento chirurgico che ha dato esito positivo, i medici però preferiscono tenerla ancora in coma farmacologico, anche per aiutarla nel difficile recupero che l’attende. La prognosi resta riservata, ma i famigliari sono ottimisti. «Non siamo ancora riusciti a dirle che Stefano non c’è più, i medici dicono che è meglio non svegliarla, almeno non ancora. Ma anche quando si riprenderà ci vorrà tempo per dirle la verità, vogliamo farlo nel modo più delicato possibile, anche se sappiamo che appena sarà cosciente chiederà immediatamente di lui, come ha già fatto nei pochi momenti di lucidità che ha avuto dopo l’incidente. È un momento molto difficile per tutti, per la mamma di Stefano in modo particolare. Le siamo molto vicini». Sul caso la procura di Vicenza ha aperto un fascicolo per omicidio stradale. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesca Cavedagna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1