CHIUDI
CHIUDI

24.08.2019

Dai piccoli gesti un mondo migliore Le testimonianze

Il dottor Ugo Baciliero
Il dottor Ugo Baciliero

«C'è un modo per rendere ogni piccolo gesto un grande risultato: moltiplicare le forze e l'impegno. Insieme è la forza che trasforma la solidarietà in atti concreti». È questo lo slogan della tavola rotonda “Perché lo facciamo? Insieme per la solidarietà” che verrà proposto mercoledì 4 settembre a Maragnole di Breganze nella struttura della Festa della birra. Alla conferenza, che avrà inizio alle 20.15, parteciperanno sei rappresentanti delle associazioni del territorio che con i loro piccoli gesti quotidiani riescono ad ottenere grandi risultati, ospiti che saranno moderati dal giornalista Claudio Tessarolo. Per “Insieme per l'Africa” sarà presente don Dante Carraro, direttore Cuamm Medici con l'Africa, mentre per “Insieme per la salute” parlerà il dottor Ugo Baciliero, primario del reparto di chirurgia Maxillo Facciale dell'ospedale San Bortolo di Vicenza. Sarà poi la volta di “Insieme per l'integrazione fra i popoli” con Maria Gilda Pisan, presidente Acli che tiene corsi di lingua italiana per le donne extra comunitarie e organizza Giochi Senza Frontiere per i ragazzi. “Insieme per il Sud America” sarà argomentato da Michele Casa, coordinatore del gruppo giovani Matogrosso Maragnole e Sandrigo, mentre “Insieme per le famiglie” vedrà la presenza di don Giovanni Sandonà, parroco di Sandrigo ed ex direttore della Caritas Diocesana Vicentina. Infine per “Insieme per i giovani” interverrà don Beppe Gobbo, fondatore della Cooperativa sociale Onlus Radicà. La tavola rotonda è aperta a tutta la comunità. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

S.D.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1