CHIUDI
CHIUDI

18.03.2019

Una vita per l’Arma Il maresciallo si è spento a 92 anni

Nicola Dicorato.  K.Z.
Nicola Dicorato. K.Z.

Aveva festeggiato i 92 anni lo scorso settembre con una grande festa, circondato dall’affetto dell’Arma dei carabinieri. Il maresciallo Nicola Dicorato, molto noto a Valli del Pasubio e a Schio, si è spento l’altro giorno in paese. Il militare in pensione nacque a Margherita di Savoia, nella provincia di Barletta, Andria e Trani in Puglia, ed entrò nell’Arma dei carabinieri all'età di appena 17 anni, nel 1943, dopo aver ottenuto il nulla osta da parte della famiglia come prevedeva la prassi. Il giovanissimo carabiniere cambiò immediatamente vita e luoghi, con la prima assegnazione ad Udine, per poi essere trasferito a Bassano del Grappa. Dalla prima esperienza vicentina, Dicorato passò successivamente a Papozze in provincia di Rovigo (dove ha conosciuto quella che sarebbe poi stata la sua compagna di vita). Quindi, il ritorno nel Vicentino, prima a Schio ed infine a Valli del Pasubio, dove è rimasto anche dopo la pensione raggiunta nel 1993. Una particolarità è rappresentata dal fatto che il momento conviviale con cui è stato festeggiato l’ultimo compleanno di Dicorato nella casa di riposo “Penasa”, grazie all’organizzazione dell'amico Roberto Rorato, è coinciso con la prima uscita pubblica del comandante della compagnia dei carabinieri di Schio, il capitano Jacopo Mattone. Alla festa aveva preso parte anche il comandante della stazione di Valli, il luogotenente Nazzareno Passeri. Il funerale di Nicola Dicorato sarà celebrato domani alle 15 nella chiesa parrocchiale di Valli. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

K.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1