CHIUDI
CHIUDI

11.06.2019

Feste e party nell’ex scuola? Basta pagare e si può fare

Cerchi un posto tranquillo e referenziato per una giornata di festa? No problem:ci pensa il Comune. Anzi, la giunta uscente, che ha recentemente deliberato a voti unanimi un “atto di indirizzo per l’utilizzo dello stabile comunale denominato ex scuola Corzati per attività private ludico-ricreative”. Una scelta,quella dell’amministrazione civica, di necessità, per evitare il degrado dell’edificio costruito negli anni Trenta e dismesso,come scuola elementare, agli inizi degli anni Ottanta. Poi periodi di abbandono, seguiti da temporanei utilizzi da parte della parrocchia, di cooperative sociali, di accoglienza profughi e un paio di anni fa, da un bando ,andato deserto,per affittarlo ad associazioni del posto operanti nel settore agricolo e dell’allevamento. L’immobile, che si trova nel quartiere Collo, è in condizioni “idonee per quanto riguarda gli impianti e le attrezzature” e le richieste di utilizzo arrivate in municipi da privati sono numerose, con l’avvertenza però che non devono avere fini di “lucro né di propaganda politica o religiosa e senza pernottamento”. La spesa forfettaria è di 50 euro giornalieri con cauzione. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.D.R.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1