Cogollo del Cengio

Sperona un auto, aggredisce il conducente e si dilegua. Denunciato un 39enne

Le indagini hanno consentito di risalire all’identità dell’aggressore che era fuggito dopo aver speronato un automobilista senza motivo.

Sperona un'auto, poi scende dalla sua vettura e aggredisce il conducente del mezzo colpito. Il tutto senza un apparente motivo. Infine, si dà alla fuga, dileguandosi. L'episodio è accaduto il 12 novembre scorso ma solo ora, a conclusione dell'attività investigativa dei carabinieri della stazione di Piovene Rocchette, è stato denunciato in stato di libertà, per lesioni personali, un 39enne del luogo.

L'aggressione avvenuta in via Romolo Rodolfo Mazzacavallo di Cogollo del Cengio, aveva coinvolto due automobilisti ella serata di due settimane fa. La vittima, mentre percorreva a bordo della propria autovettura la strada, era stato speronato da un’altra autovettura, il cui conducente, una volta sceso dal mezzo, senza alcun apparente motivo, lo aggrediva. A seguito dell’evento, l’uomo veniva medicato all'ospedale Altovicentino di Santorso con prognosi di 10 giorni.

Le indagini condotte dai militari hanno poi consentito di risalire all’identità dell’aggressore, che è stato denunciato.