Piovene Rocchette

Anziano svanito nel nulla: ancora nessuna traccia

Aggiornamento ore 19  Dopo ore di ricerche ancora nessuna traccia, purtroppo, di Pietro Comparin.  Questa mattina verso le 10 anche il Soccorso alpino di Arsiero e Schio si è unito alla altre forze in campo, impegnandosi nel perlustrare le zone di competenza al di fuori del contesto urbano. Sono stati controllati sentieri che da località Angelo scendono verso l'abitato, la parte bassa del Monte Summano, il percorso della vecchia ferrovia, la zona del Ponte di Sant'Agata e i dirupi presenti nell'area che scendono verso l'antico.

Ore 8 Da ieri sera a Piovene Rocchette sono in corso le ricerche di un 79enne, Pietro Comparin, che si è allontanato dalla sua abitazione in via Giovanni Pascoli senza fare più ritorno. 

L'ultimo avvistamento dell'anziano era stato intorno alle 12.30. Poi più nulla finché, verso le 21, la suocera, ultranovantenne, ha deciso di dare l'allarme.

I vigili del fuoco sono intervenuti in un primo momento con tre squadre, per poi inviare, d'intesa con il prefetto, anche l'ufficio mobile, con l'intento di coordinare, direttamente dal luogo da cui sono partite le ricerche, tutte gli uomini impegnati. Presenti anche i carabinieri.

L'uomo non si è allontanato con l'auto né aveva con sé un cellulare che avrebbe potuto aiutare le ricerche. Ieri sera il buio non ha favorito il lavoro delle squadre di soccorso. Questa mattina le ricerche sono riprese, anche con l'ausilio di un elicottero.

Nel frattempo su Facebook i familiari hanno lanciato un appello: «Aiutateci a trovarlo».

 

 

Suggerimenti