CHIUDI
CHIUDI

05.06.2020 Tags: Molina di Malo , marijuana

Sfalcia l'erba
e trova
la marijuana

Gli agenti della polizia locale sequestrano le piante. MA.CA.
Gli agenti della polizia locale sequestrano le piante. MA.CA.

Una piantagione di marijuana nascosta tra i rovi, in territorio demaniale, sotto al cavalcavia dell'autostrada A31. È quanto scoperto l'altro giorno a Molina di Malo dagli agenti della polizia locale, i quali si sono trovati di fronte a 6 piante di cannabis, nell'area. Gli esemplari sono stati estirpati e posti sotto sequestro; allo stesso tempo, i vigili urbani hanno fatto scattare le indagini per individuare gli autori della coltivazione illegale.

 

La segnalazione è partita dal proprietario di un vicino terreno che si era recato nell'area demaniale per eseguire alcune opere di pulizia dai rovi e dalle erbacce. «Non era mai accaduto che a Molina si trovassero piantagioni come questa – spiega l'assessore alla sicurezza Moreno Marsetti -. Per il momento, sarà sporta denuncia contro ignoti. C'è un monitoraggio del territorio che si basa sulla collaborazione dei cittadini: spero che ciò possa fare da deterrente per questi malviventi». 

Matteo Carollo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1