CHIUDI
CHIUDI

18.05.2019

Scritte anti-Salvini
Ubriaco imbratta
casa del candidato

Le scritte anti-Lega e anti-Salvini a Schio
Le scritte anti-Lega e anti-Salvini a Schio

SCHIO. Nella tarda serata di ieri i carabinieri di Schio hanno denunciato per deturpamento ed imbrattamento di cose altrui L.F., romeno di 60 anni, senza fissa dimora, già noto alle forze dell'ordine.

 

L'intervento dei militari era stato richiesto da Federico Dalle Vedove, rappresentante della lista civica “Siamo Veneto – Schio”, in quanto ignoti avevano imbrattato le pareti esterne della sua abitazione con scritte ingiuriose anti-Lega ed anti-Salvini.

 

Proprio nelle vie limitrofe all'abitazione i carabinieri hanno trovato il 60enne, sotto influsso di sostanze alcoliche, con ancora addosso una bomboletta spray dello stesso colore delle scritte. L'uomo è stato quindi portato in caserma per la dovuta segnalazione alla Procura di Vicenza.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1