Screening della memoria valuta lo stato cognitivo

Valutare lo stato della memoria e l’efficienza cognitiva. Sono questi gli obiettivi delle giornate gratuite di “Screening della memoria”, in programma a Isola a partire da giovedì. Durante gli incontri, psicologhe con formazione in neuropsicologia saranno a disposizione per eseguire una valutazione individuale della memoria e dell’efficienza cognitiva in generale.Sarà possibile chiedere informazioni su come promuovere un buon invecchiamento cerebrale. Si tratta di una pratica orientata alla prevenzione di malattie e ad un miglioramento della qualità della vita: secondo gli esperti, valutare la memoria dovrebbe infatti rientrare tra gli esami eseguiti normalmente per il controllo della salute. L’iniziativa è rivolta alle persone con più di 60 anni, previo appuntamento, ed è promossa dal Comune nell’ambito del progetto dell’associazione Pro senectute di Vicenza “Conoscere la memoria per averne cura”. Gli incontri sono in programma per giovedì e per il 27 febbraio e proseguiranno il 5 e 12 marzo, sempre dalle 9 alle 12, in stradella del Municipio. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.CA.

Suggerimenti