CHIUDI
CHIUDI

11.04.2019

Ha spinto la compagna giù dalle scale Condannato

Alex Keith Green, 38 anni, nato a Schio ma residente a Santorso in via Roma, è stato condannato dal giudice Pitinari a sei mesi di reclusione al termine di un rapido dibattimento. L’imputato, difeso dall’avv. Davide Picco, ha goduto della sospensione condizionale della pena. Green doveva rispondere di lesioni personali volontarie in seguito ad un episodio avvenuto a Santorso l’8 luglio di cinque anni fa. Quel giorno, al culmine di una discussione, aveva spinto giù dalle scale della loro abitazione la compagna, la cittadina ucraina Olena Kozynets, 39 anni. La convivente era rimasta ferita dopo la caduta e si era recata al pronto soccorso a farsi medicare. Era stata giudicata guaribile in una settimana per alcune contusioni; successivamente aveva sporto denuncia, ma non si è costituita parte civile nel dibattimento per chiedere i danni. La procura, con il pubblico ministero Parolin, aveva chiesto e ottenuto un decreto penale di condanna a carico di Green, ma quest’ultimo si era opposto preferendo farsi processare, convinto di dimostrare la sua innocenza in aula. Il giudice, invece, lo ha condannato. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1