Sanità digitale dell’Ulss
Sondati 250 studenti

Sono gli 250 studenti scledensi che hanno partecipato all'indagine sulla sanità digitale dell'Ulss4. Aderendo al progetto regionale “@Two!Salute!” l'azienda socio sanitaria dell'Alto vicentino,...
Studenti del Tron
Studenti del Tron

Sono gli 250 studenti scledensi che hanno partecipato all'indagine sulla sanità digitale dell'Ulss4. Aderendo al progetto regionale “@Two!Salute!” l'azienda socio sanitaria dell'Alto vicentino, tramite il personale dell'ufficio qualità, ha tenuto alcune lezioni per spiegare i servizi digitali a disposizione degli utenti in sette classi quarte del liceo Tron, due quarte e due quinte dell’indirizzo sanitario dell’Itis De Pretto, distribuendo poi dei questionari.

I ragazzi intervistati, quasi tutti fra i 17 (68%) ed i 18 anni (27%), hanno dimostrato interesse per il tema del fascicolo sanitario elettronico (73%), mentre il 71% ha dichiarato di non aver mai visitato il sito aziendale e il 54% di non conoscere i servizi di sanità digitale presentati. Fra i ragazzi l’interesse alla salute è alto: l’82% si è detto interessato alle malattie, all’alimentazione, all’attività fisica e alle cure. Ma solo il 19% possiede una applicazione su cellulare per informarsi. Da ultimo, è emerso che il 67% dei ragazzi, se ha un problema di salute, si rivolge alla famiglia, il 14% al medico , il 5% ricerca informazioni sul web.S.P. (...)

Leggi l'articolo integrale sul Giornale in edicola

# Sposta il focus sul parent