Santorso

Lascia l'incarico il primario appena arrivato all'ospedale Alto Vicentino

Il senologo, dottor Davide Lombardi, lascia l'ospedale di Santorso
Il senologo, dottor Davide Lombardi, lascia l'ospedale di Santorso

Resterà in carica fino al 15 marzo, poi lascerà il reparto che era stato chiamato a dirigere il 1° febbraio scorso. All’ospedale di Santorso si registra la partenza del nuovo primario di senologia, il dottor Davide Lombardi, che lascia l’incarico dopo aver ricevuto un’offerta da una struttura privata. Al suo posto, potrà essere chiamato il secondo classificato nel concorso oppure potrà essere indetto un altro bando: la decisione spetterà al nuovo direttore generale dell’Ulss 7 Pedemontana. L’attuale commissario Bortolo Simoni andrà infatti in pensione dopo il 28 febbraio.

Il dottor Lombardi era stato chiamato a dirigere l’unità operativa complessa di chirurgia senologica, reparto di recente apertura secondo quanto stabilito dalle ultime schede ospedaliere regionali.  «È una sua decisione - spiega il commissario Simoni -. Il fatto che sia stato cercato da altre strutture conferma che avevamo fatto una buona scelta. Sono le dinamiche della vita, succede anche negli altri ospedali».

 

Matteo Carollo