CHIUDI
CHIUDI

14.11.2019 Tags: Valdastico , San Pietro , albero di Natale , piazza San Pietro , Città del Vaticano , Papa

Valdastico dona
l'albero di Natale
per San Pietro

VALDASTICO. L'Albero di Natale per Piazza San Pietro "atterrerà" stamattina nell’area degli impianti sportivi di Valdastico. L’evento, che vedrà presenti, oltre a parecchi residenti, le scolaresche dei Comuni di Valdastico e di Rotzo, queste ultime scese con un pullman fino alla valle, mette ancora più in risalto gli antefatti della donazione, e il luogo d’origine del prelievo arboreo, correggendo positivamente alcune informazioni pregresse.

 

In verità, a redigere e a firmare la domanda, inviata, per la Santa Sede, all’allora vescovo di Padova, mons. Antonio Mattiazzo, fu l'1 agosto 2008 Bruno Scalzeri, presidente del "Consorzio per la gestione del demanio civico ed esercizio degli usi civici di Rotzo-S.Pietro e Pedescala". Nella missiva, Scalzeri offriva un abete secolare alla Città del Vaticano per la ricorrenza del S. Natale. Ma altri centri si erano prenotati, sino al 2019. Ora è la volta buona. L'abete, alto 26 metri e pesante 54 quintali, sarà prelevato da un elicottero e portato nel campo sportivo, dove sarà poi imbragato e spedito a Roma su un autoarticolato da 30 metri. 


G.M.F.
Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1