CHIUDI
CHIUDI

26.10.2019

Scivola sul sentiero e si frattura un piede

I soccorsi sul Cimone
I soccorsi sul Cimone

Scivola lungo il sentiero al rientro da un'escursione in montagna. E si ritrova ricoverato in ospedale. Ieri all'ora di pranzo, attorno alle ore 13, il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato per un escursionista vicentino, che, rientrando da una mattinata sul monte Cimone, si è procurato una probabile frattura al piede. L'uomo, G.Z., di 69 anni, stava percorrendo il sentiero che, dal Cimone scende verso l’abitato di Tonezza, in solitaria. L'escursionista, fortunatamente, si trovava in una zona con copertura telefonica, che gli ha permesso di dare autonomamente l'allarme al 118 per farsi soccorrere. Sul posto sono giunti cinque soccorritori volontari a piedi, che hanno provveduto a stabilizzare l'uomo, caricarlo e imbarellarlo per trasportarlo fino alla strada. Lì è giunta un'ambulanza che lo ha condotto verso l'ospedale Alto vicentino di Santorso per essere medicato e sottoposto agli accertamenti del caso.Il Soccorso alpino, viste le previsioni meteo buone del week end, sollecita gli escursionisti ad adottare ogni precauzione per prevenire infortuni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

R.T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1