CHIUDI
CHIUDI

13.04.2019

Il ladro di biciclette scoperto grazie alle telecamere

Un’immagine del filmato
Un’immagine del filmato

Doppio furto di bici in due scuole, denunciato un 27enne. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Schio sono state lunghe e meticolose, con l'analisi di tutti i filmati di videosorveglianza ma, alla fine, sono riusciti a rispondere alle due denunce arrivate da altrettante famiglie alla fine di febbraio e alla fine di marzo. Un ragazzo di 27 anni di origine bosniaca, M.M. le iniziali, si era specializzato nel furto di bici. In particolare aveva preso di mira la scuola “Cipani” di Santorso e la “Fogazzaro” di Piovene, in cui era penetrato per rubare i mezzi di due studenti. La tecnica era consolidata: il 27enne arrivava a bordo di una bici di poco valore che poi veniva abbandonata e pedalava via a grande velocità sulle due ruote rubata. Gli ultimi due “colpi” avevano fruttato al ragazzo 800 euro. La visione dei filmati di videosorveglianza ha permesso ai carabinieri di ricostruire il tragitto del ladro che da entrambe le scuole è arrivato a Zanè, a Thiene per fermarsi poi a Sarcedo. Quando i militari dell'Arma hanno chiuso il cerchio intorno al giovane ed hanno ottenuto il mandato di perquisizione, purtroppo delle bici rubate non c'era più traccia, ma è stato possibile trovare gli abiti che il ragazzo aveva indossato durante i furti per ricollegarlo senza dubbio alla scena del crimine. Ora il ragazzo rischia di essere collegato ad altri eventi simili che si sono verificati in altre zone dell'area scledense. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

K.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1