CHIUDI
CHIUDI

29.06.2020 Tags: Valli del Pasubio , Flavio Cavinato

Parchimetro guasto
e soldi per terra: li
porta in Comune

È una bella storia di senso civico quella che arriva da Valli del Pasubio. Domenica 21 giugno un maladense, Flavio Cavinato, si stava recando a pagare il pedaggio nel parchimetro di località Balasso, dove aveva appena parcheggiato. L'uomo, che era assieme ai suoi figli, si è accorto che il parchimetro aveva qualche problematica di funzionamento, e che aveva espulso parte dell'incasso giornaliero per terra. Per dare un esempio ai suoi ragazzi, e per senso civico, Cavinato ha raccolto i soldi da terra, contattato il comune di Valli il giorno seguente e organizzato la restituzione del denaro.


«Un gesto semplice ma altamente responsabile e simbolico – spiega il sindaco di Valli Carlo Bettanin – se tutti avessero il rispetto per i beni pubblici del signor Cavinato tutto il sistema Italia avrebbe meno problemi a funzionare. Per ringraziarlo abbiamo deciso di consegnarli un talloncino, valido per tutto il 2020, per l'esenzione dal pagamento di tutte le aree blu nel nostro territorio, equiparandolo ad un residente».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1