Velo d'Astico

Panico e violenze sui pullman di linea: 21enne sottoposto a sorveglianza speciale

Un mezzo Svt in un'immagine d'archivio
Un mezzo Svt in un'immagine d'archivio
Un mezzo Svt in un'immagine d'archivio
Un mezzo Svt in un'immagine d'archivio

Per anni si è reso protagonista, da solo o assieme ad altri coetanei, di diverse azioni violente che hanno creato problemi di ordine pubblico, creando paura e pericolo tra i cittadini e in particolare, tra gli operatori della Svt, la società che gestisce il servizio pubblico di trasporto. Molti di questi episodi si sono infatti verificati a bordo di pullman di linea nella zona dell’Alto Vicentino. Nei confronti di un ragazzo di 21 anni, Ahmed Sheriff Moraho, residente a Velo d’Astico, i carabinieri della compagnia di Schio e del nucleo investigativo del Comando provinciale di Vicenza hanno notificato un’ordinanza di sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza.

I militari hanno ricostruito tutti gli episodi e inviato il fascicolo al Tribunale ordinario di Venezia (Sezione distrettuale delle misure di prevenzione) che ha accolto le richieste formulate, emanando nei suoi confronti il provvedimento Per i prossimi due anni il giovane dovrà, tra i numerosi obblighi previsti, rimanere nella propria abitazione tutti i giorni dalle 22 alle 7, evitare di portare con sé armi di qualsiasi genere e frequentare soggetti pregiudicati.