CHIUDI
CHIUDI

23.03.2019

Muore in strada
e il suo bassotto
sparisce nel nulla

Il luogo dove Paolo Parise è stato stroncato da malore
Il luogo dove Paolo Parise è stato stroncato da malore

SCHIO. Che fine ha fatto la piccola Pina? Quando Paolo Parise, giardiniere scledense di 54 anni, si è tragicamente accasciato al suolo a mezzogiorno di martedì tra via Campagnola e viale dell'Industria colto da un arresto cardiocircolatorio la sua inseparabile bassotta di colore tigrato era lì con lui. Stavano facendo una delle tante passeggiate che in questi anni li avevano resi inseparabili. L'allarme lanciato dai passanti, le due ambulanze arrivate da Santorso per i soccorsi, i lunghi ma inutili tentativi di rianimare l'uomo. In questi interminabili momento, Pina è rimasta senza qualcuno che si prendesse cura di lei. Ieri sono scattati più appelli per ritrovarla e in serata un ragazzo si è fatto vivo con i parenti sostenendo di averla raccolta lui e di essere pronto a riconsegnarla, cosa che dovrebbe accadere oggi. 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1