CHIUDI
CHIUDI

08.10.2019

Tre giorni al Bosco Lezioni all’aria aperta

Al Tretto si è rinnovata l’esperienza degli alunni nella natura
Al Tretto si è rinnovata l’esperienza degli alunni nella natura

Passeggiate nel bosco con gli asini, momenti di riflessione attorno al fuoco, camminate notturne. Sono solo alcune delle attività che hanno visto impegnati, al Tretto di Schio, gli alunni delle classi prime della scuola media dell'istituto comprensivo “Nicolò Rezzara” di Carrè. Anche quest'anno si è concluso, infatti, il progetto “Accoglienza al Tretto”, proposto da quasi 20 anni dall'istituto scolastico. Gli insegnanti e il nuovo dirigente scolastico Cristiano Rossi, assieme alle guide della cooperativa Ecotopia, hanno dunque accompagnato i ragazzi in un percorso di tre giorni al villaggio San Gaetano, a Bosco di Tretto; l'obiettivo è stato quello di incentivare lo spirito di collaborazione nel gruppo, per gettare le basi di relazioni sane, grazie alle quali affrontare in maniera efficace le sfide della vita quotidiana. Durante il soggiorno, i ragazzi sono stati impegnati in esperienze a contatto con l'ambiente e in giochi didattici all'aria aperta sul tema de “I cicli in natura”. «Il progetto si propone come un'unità didattica originale, in cui le attività sono compiute a diretto contatto con la natura, in un ambiente nuovo – spiegano i docenti -. Un ambiente che stimola l'aggregazione e la riduzione di atteggiamenti individualisti, che promuove l'acquisizione di un comportamento versatile e positivo e che valorizza la scoperta di risorse personali da condividere». Il riscontro è stato positivo anche da parte delle famiglie degli alunni. «Da 18 anni gli insegnanti propongono, con passione e coraggio, un'esperienza che permette a ragazzi e ragazze di costruire un'identità di gruppo – commenta il dirigente scolastico Rossi -. Un'esperienza che risulterà proficua nella quotidianità della vita scolastica». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Carollo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1