CHIUDI
CHIUDI

12.07.2019

Polemica sul Ceod Il sindaco replica «Scelte corrette»

Il sindaco Paola Lain
Il sindaco Paola Lain

«Trovo grave e allarmante che la consigliera di minoranza Elisa Gonzo non si sia accorta che il Ceod è stato inserito dal Comune nel bilancio di previsione già dal 2016 e così per gli anni successivi». È la replica del sindaco di Malo Paola Lain alla consigliera di ProgettiAmo Malo Elisa Gonzo, che ha attaccato il Comune sul tema del centro per disabili. «Il sindaco – aveva precisato Gonzo -, dopo aver perso l’occasione di una nuova casa di riposo (con eventuali spazi idonei a un Ceod), dopo non aver lottato per salvaguardare i servizi al distretto Ulss maladense, ora non può tralasciare il Ceod e il progetto di via Vergan». «Il Comune – replica Lain – sta da tempo cercando di vendere il palazzo che ospitava il Ceod, ma diverse gare, tutte al ribasso, sono andate deserte. Ora abbiamo l’opportunità di finanziare la costruzione di un nuovo Ceod, grazie ad un contributo Gse derivante dalla costruzione della scuola “Rigotti”. Quanto a inserire quella che la Gonzo definisce “la soluzione di via Vergan” nel nuovo Dup, nel corso di contatti con l'Ulss e un incontro con l’assessore al sociale Maria Teresa Corzato con il Gruppo contro l'esclusione e in separata sede anche con i genitori di alcuni utenti del Ceod, abbiamo valutato quattro proposte, due delle quali da subito scartate. Ritengo che le persone più idonee a scegliere dove dovrà essere collocato il nuovo sito del Ceod siano le parti che usufruiranno dell'immobile. La casa di riposo, infine, ha un proprio presidente, un cda e un direttore: sono certa che essi sapranno fare le giuste scelte ». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.CA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1