CHIUDI
CHIUDI

05.12.2019

Passaporti a Bassano Siglato accordo con la Questura

Da oggi anche i residenti nei territori comunali Valdastico e Malo potranno utilizzare gli sportelli del commissariato di Bassano del Grappa per le pratiche relative al rilascio dei passaporti, senza doversi recare obbligatoriamente nel capoluogo. La richiesta è arrivata qualche settimana fa alla Questura di Vicenza, inviata dall’amministrazione comunale di Valdastico, con il primo cittadino Claudio Sartori che si è fatto portavoce delle richieste di alcuni residenti, seguito dalla collega maladense Paola Lain. Dopo le opportune valutazioni, si è accertato che questo servizio aggiuntivo poteva essere ben gestito dal commissariato bassanese, che oltre ai 29 Comuni del Distretto 1, da tempo gestisce il rilascio del documento anche per 26 Comuni del distretto 2. Proprio alla luce del fatto che molte unità municipali confinanti con Valdastico e Malo, avevano già la possibilità di recarsi a Bassano per le pratiche, ora potranno farlo anche, ora potranno farlo anche questi residenti, ai quali rimarrà comunque la possibilità di scegliere Vicenza, dove per loro resterà aperta la possibilità di inserirsi nelle liste di prenotazione. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1