CHIUDI
CHIUDI

14.09.2019

Installata centralina Arpav al cantiere di Vallugana

Partiranno a breve i controlli dell'Arpav sulla qualità dell'aria al cantiere della Superstrada pedemontana veneta di Vallugana. I tecnici Enel hanno installato il contatore per l'energia elettrica che dovrà alimentare la stazione mobile in un terreno lungo via Vallugana, all'incrocio con via Tirondolo Basso. Il mezzo dell'Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione ambientale sarà posizionato martedì e avrà il compito di analizzare le polveri e gli inquinanti chimici gassosi presenti nell'aria nella zona dei lavori. Inizialmente dovevano essere posizionate due stazioni, una per le polveri e l'altra per i gas, poi si è deciso di puntare su un'unica centralina mobile che eseguirà entrambe le tipologie di verifica. La campagna di monitoraggio, richiesta dal Comune e dalla Regione, aveva subito un brusco stop con il sequestro del cantiere nei primi giorni di luglio; ora che i sigilli sono quasi tutti stati tolti, i controlli potranno partire per verificare la qualità dell'aria nella zona. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.CA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1