CHIUDI
CHIUDI

23.05.2019

Il progetto
Unesco
degli alunni

Alcuni alunni impegnati nel progetto
Alcuni alunni impegnati nel progetto

MALO. “La Cittadella” è diventata realtà. Sabato 25 maggio alle 9 in sala consiliare San Bernardino -alla presenza di autorità scolastiche e comunali- sarà raccontata a tutti i concittadini dagli alunni stessi delle classi terze A, B e D della scuola media “G.Ciscato” guidati dall’insegnante Cristina Ceola che, dopo un intenso lavoro di studio e ricerca riconosciuto come Progetto Unesco, hanno valorizzato questo sito, così battezzato dallo scrittore Luigi Meneghello nel suo libro “L’Acqua di Malo” a indicare il cuore simbolico della storia e della cultura di Malo. Museo Casabianca, palazzo Morandi Bonacossi, la casa natale di Luigi Meneghello, palazzo Zambon, San Bernardino, palazzo Muzan: sono le tappe del piccolo tour guidato dagli studenti stessi prodighi di informazioni storico-culturali degli edifici. Dopo la sosta presso lo spazio Speaker’s Corner per ascoltare letture tratte dai libri di Meneghello, seguirà il vernissage dei lavori degli alunni nella mostra al Casabianca (aperta sabato e domenica ore 9-12 e 15-19) con proposte per riconoscere e valorizzare La Cittadella.

Floriana Donati
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1