CHIUDI
CHIUDI

09.07.2019

Galleria sotto
sequestro a Malo
Cig per 81 operai

Il tunnel della Pedemontana a Malo
Il tunnel della Pedemontana a Malo

MALO. Dopo l’assemblea di questa mattina con i 150 lavoratori del «lotto 1» del cantiere della Pedemontana Veneta, con galleria "Malo" in costruzione sotto sequestro per irregolarità, i rappresentanti sindacali hanno siglato con il consorzio che ha in mano la costruzione della infrastruttura stradale i documenti necessari per avviare la cassa integrazione per 75 dipendenti di Sis e 6 delle ditte consorziate. Il provvedimento riguarda, quindi, 81 lavoratori e durerà sino al 15 ottobre prossimo. Si tratta per lo più di lavoratori specializzati nell’attività in galleria. E per ora solo una ventina di lavoratori resteranno a casa in Cig: gli altri verranno ricollocati in altri lotti dei 98 chilometri di cantiere.

 

All’assemblea e alla firma erano presenti il segretario generale della Fillea Cgil Luca Rossi, il funzionario che ha seguito sin dall’inizio il cantiere Toni Toniolo (Fillea Cgil), il segretario Filca Cisl Roberto D’Amico e il funzionario Feneal Uil Daniele Magri. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1