CHIUDI
CHIUDI

19.12.2019 Tags: Santorso

Laboratorio sequestrato I sindacati: «Sì ai controlli»

Congratulazioni alla guardia di finanza per l’operazione che ha portato al sequestro di un laboratorio tessile a Santorso. Sono arrivate dalla Cgil di Schio, con il responsabile della Camera del lavoro Lorenzo Bedin, e da Massimiliano Bianco per la segreteria della Filctem Cgil di Vicenza. «Ancora una volta emergono fenomeni di sfruttamento di lavoratori in un settore, quello delle confezioni, attraversato da tempo da una guerra al ribasso sui prezzi in molti casi dettati da committenti che direttamente o indirettamente fanno riferimento a grandi marchi – sottolineano i sindacalisti -. Sarebbe auspicabile un più attento controllo della filiera e l’applicazione vera, e non di facciata, dei codici etici che molte aziende applicano». I rappresentanti dei lavoratori hanno toccato anche il tema della sicurezza. «Per la questione sicurezza, oltre alle dichiarazioni di rito alle notizie di infortuni anche mortali, ribadiamo che dalle parole si deve passare ai fatti – proseguono -. Si mantenga intanto da parte della Regione quanto promesso, cioè si proceda subito con l’assunzione degli ispettori Spisal in modo da incrementare i controlli». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.CA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1