CHIUDI
CHIUDI

19.03.2019

Raccolti 15 quintali di rifiuti dai volontari

Alcuni dei 100 volontari della giornata ecologica.  K.Z.Alcuni dei 100 volontari della giornata ecologica.  K.Z.
Alcuni dei 100 volontari della giornata ecologica. K.Z.Alcuni dei 100 volontari della giornata ecologica. K.Z.

Si sono ritrovati in massa alle 8 di ieri mattina ed hanno raccolto 15 quintali di rifiuti. La giornata “ECOlogica” di Isola è stata un successo grazie all’adesione di oltre 100 volontari delle associazioni ma anche quella di molti giovani studenti dell'Istituto comprensivo “Galilei”. La mattinata è stata organizzata dal Comune di Isola, ed in particolare dall'assessorato all'ecologia guidato dal vicesindaco Nicolas Cazzola, in collaborazione con le Pro loco di Isola e Castelnovo, il Coasi, i quattro gruppi isolani delle penne nere e le associazioni venatorie. Dopo il ritrovo e la distribuzione del materiale per la raccolta, sono state create le squadre di pulizia e sono state assegnate le aree da pulire, che hanno coinvolto tutto il paese, frazioni incluse. Il centinaio di volontari ha iniziato quindi a “ramazzare” a partire dalle 8.30 ed ha proseguito fino al primo pomeriggio, raccogliendo materiale di tutti i tipi. Nei giorni scorsi, gli alpini che stavano portando a termine l'eliminazione di piante ed arbusti infestanti dal letto del torrente Giara, stavano già individuando un'area da rastrellare durante la giornata di ieri per restituirle il decoro dovuto. Detto, fatto: ora, la sponda del torrente verso via San Rocco in un punto particolarmente sensibile perché visibile, è come nuova. Visti i volontari all'opera, non sono mancate le segnalazioni puntuali dei residenti: è stato rimosso un mucchio di lamiere arrugginite che erano state posate nell'isola ecologica di via Lungo Giara, ma anche dei sacchi che erano stati sì preparati in vista della raccolta differenziata porta a porta ma conferiti nel giorno sbagliato. Una dimostrazione di come sia sempre crescente la sensibilità dei cittadini per mantenere pulito il proprio paese. Al termine della giornata ecologica, i partecipanti che erano stati preventivamente invitati a munirsi di guanti, rastrelli e giacche ad alta visibilità, sono stati “premiati” con la consegna di un rotolo di sacchi per il cosiddetto multimateriale marchiato dall’azienda che si occupa della gestione della raccolta differenziata ad Isola, Soraris. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1