CHIUDI
CHIUDI

12.08.2017 Tags: Isola Vicentina

I vigili scovano
chi ha divelto
il prezioso
lampione

Il lampione distrutto. K.Z.
Il lampione distrutto. K.Z.

Una sbandata probabilmente causata dall'alta velocità. Si è chiuso in 10 giorni il caso del lampione abbattuto da un'auto in piazza Marconi. La polizia dell'Unione del comandante Ermanno Pianegonda ha individuato il responsabile. Il danno, intanto, è stato stimato in 5 mila euro. Gli agenti della polizia locale hanno studiato le immagini della video-sorveglianza e le successive indagini hanno stretto il cerchio attorno a B.A., 24 anni residente a Castelgomberto che era a bordo della sua Lancia “Y”. Il vice-sindaco Nicolas Cazzola ha dichiarato: «La professionalità degli agenti ha portato, con l'ausilio della tecnologia, ad un ottimo risultato in pochi giorni con la speranza che cose simili non si ripetano in futuro». K.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1