Comunali 2020

A Malo il primo
sindaco islamico
del Vicentino

.
La festa del neo sindaco Marsetti. FOTO CAROLLO
La festa del neo sindaco Marsetti. FOTO CAROLLO
Malo, Marsetti nuovo sindaco (CAROLLO)

Grande festa per Moreno Marsetti, nuovo sindaco di Malo. Il risultato è stato festeggiato davanti al municipio dal vincitore e dai suoi sostenitori. Si stappano le bottiglie, come di rito, e anche il primo sindaco musulmano del Vicentino brinda con lo spumante («Non sono praticante»). Molti passanti si sono fermati per fare i complimenti a Marsetti, con la passata amministrazione assessore alla sicurezza, che ha dichiarato: «Sarò il sindaco di tutti i maladensi».

 

COMUNALI NEL VICENTINO: TUTTI I RISULTATI

 

«Non mi aspettavo queste percentuali, è un gran risultato - il suo commento alla vittoria -. È stato premiato il mio lavoro negli ultimi cinque anni come assessore. È una grande emozione». Idee chiare sulle priorità. «Voglio far partire subito la macchina comunale e mettermi a disposizione dei cittadini. Incontrerò anche le associazioni di categoria per cominciare a programmare fin da subito i prossimi cinque anni di mandato». E sul fatto di essere il primo sindaco musulmano del Vicentino, Marsetti, che è anche segretario della sezione maladense della Lega, precisa: «Non sono praticante. Prevale il rispetto di tutte le religioni, di tutte le persone. Ho già sentito il parroco, il mio intento è quello di dare vita ad una collaborazione a 360 gradi. Ho sempre lavorato con la parrocchia, mi sono sempre trovato bene». 

 

Leggi anche
Sindaci eletti A Lonigo vince Giacomello

Matteo Carollo