CHIUDI
CHIUDI

06.07.2020 Tags: Torrebelvicino

Gli stacca un dito
a morsi durante
una lite al bar

Indagini dei carabinieri di Valli del Pasubio. ARCHIVIO
Indagini dei carabinieri di Valli del Pasubio. ARCHIVIO

Una lite al bar, per futili motivi, che ben presto era degenerata. Tanto che uno dei due contendenti con un morso aveva staccato all'altro la falange di un dito. 

 

La vicenda risale al 9 giugno, ma è stata resa nota solo ora dai carabinieri di Valli del Pasubio al termine di ulteriori accertamenti. Che hanno portato alla denuncia per lesioni gravissime di S.F., cittadino scledense di 39 anni, pregiudicato. Quella sera l'uomo aveva avuto una violenta lite con un avventore 52enne del bar-trattoria “Guciaro & Piaron” di Torrebelvicino. Al culmine del litigio, il 39enne  aveva morso il dito anulare della mano destra della vittima, troncandone di netto l’ultima falange.

 

I carabinieri, avvisati dall'ospedale di Santorso, dove si era recato il 52enne per le cure, grazie alle descrizioni fornite dalle persone presenti sono riusciti in poco tempo ad individuare il nome dell'aggressore, in quanto volto già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato poi riconosciuto sia dalla vittima che dai testimoni. Il 52enne è stato dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1