CHIUDI
CHIUDI

11.05.2019

Droga in stazione
ai minorenni
Due denunciati

I controlli della polizia locale in stazione (Studio Stella)
I controlli della polizia locale in stazione (Studio Stella)

SCHIO. Spaccio alla stazione ferroviaria di Schio: due denunciati in pochi giorni a seguito dei controlli effettuati dalla polizia locale Altovicentino e dall’unità cinofila per prevenire il traffico di droghe, soprattutto nei confronti di minorenni.

 

Martedì scorso alle 13.30, vicino ai binari della stazione dei treni, gli agenti hanno sventato lo spaccio di un panetto di hashish tra due stranieri. Il compratore, che aveva cercato di disfarsi della sostanza stupefacente gettando il panetto, ha poi cercato di fuggire ed è stato inseguito lungo via Battaglione Val Leogra e bloccato dagli agenti in piazza Rossi. Una volta recuperata la droga, la polizia locale ha proceduto con la denuncia dello spacciatore.

 

Ieri, 10 maggio, sempre alla stazione ferroviaria, uno spacciatore ha tentato di fuggire dal retro dello stabile dopo essersi reso conto della presenza degli agenti, che però hanno fatto "cintura" nei confronti dell’uomo e sono riusciti a bloccarlo, trovandogli addosso 6 dosi di hashish pronte per la vendita. Intuendo che l’uomo avesse altre sostanze in suo possesso, la polizia locale ha perquisito l’abitazione dello spacciatore, rinvenendo nel garage anche un bilancino elettronico. L’uomo è stato denunciato. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1