CHIUDI
CHIUDI

21.06.2020

Domenica di malori
incidenti e cadute
in montagna

Uno degli interventi del Soccorso alpino
Uno degli interventi del Soccorso alpino

Dopo le 13 la Centrale operativa di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un escursionista colto da un calo di pressione uscito dal ponte di corde della Strada del Re. L'uomo, 46 anni, padovano, che si trovava con la moglie, è stato raggiunto da una squadra. I soccorritori, in accordo con gli operatori del Suem, lo hanno accompagnato fino al loro fuoristrada e da lì al Pian delle Fugazze per affidarlo all'ambulanza diretta in ospedale per gli approfondimenti del caso.


Verso le 17 è scattato l'allarme per una scivolata lungo il Sentiero natura che da Santissima Trinità sale alle Piane. Partita con il figlio da Contrada Gorlini per fare due passi, M.F., 85 anni, di Santorso, era caduta su un fianco. Il figlio, in contatto telefonico con i soccorritori, li ha attesi sulla strada  per accompagnarli sul luogo dell'incidente. Stabilizzata e imbarellata, la donna, con un possibile trauma al bacino e a una gamba, è stata trasportata in salita fino alla strada bianca e da lì all'ambulanza, partita in direzione dell'ospedale di Santorso.


Alle 16 circa una squadra è stata inviata sul Monte Cornetto per due alpinisti in difficoltà. I due rocciatori, entrambi trentenni di Bologna, volevano scalare lo Spigolo Gea, ma avevano invece attaccato il Prion del Cornetto, finendo su una via a spit più impegnativa, la Via dei papà, e rimanendo bloccati su una sosta a circa 50 metri dalla base. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1