Malo

Corsa a sindaco
De Zen
lancia la sfida

.
Il candidato sindaco Luciano De Zen con il paese sullo sfondo
Il candidato sindaco Luciano De Zen con il paese sullo sfondo

«In merito alla costruzione della nuova Pedemontana riteniamo necessario arrivare quanto prima alla conclusione dell'intera opera per superare i disagi che da tempo ricadono sui cittadini. Sottolineiamo i rilevanti problemi dovuti ai cantieri di San Tomio e la preoccupazione rispetto alla viabilità di collegamento dal nuovo casello alla Sp 46 già soggetta in vari orari giornalieri ad un traffico molto sostenuto».Luciano De Zen, candidato della lista civica "Uniti per Malo", esce allo scoperto, anche se la sua candidatura a sindaco l'avevamo anticipata qualche mese fa, prima dell'emergenza sanitaria che ha fatto slittare a data da destinarsi, probabilmente in autunno, anche le elezioni amministrative maladensi.De Zen, classe 1959, sposato da 34 anni con Antonella, tre figli, è stato assessore allo sport dal '95 nella giunta Zaccaria.Lavora da tanti anni in una delle più importanti aziende nazionali del settore agro-alimentare, in cui ha ricoperto più ruoli: amministrazione, direzione di stabilimento, responsabile della sicurezza e del patrimonio immobiliare di oltre 25 stabilimenti produttivi del Gruppo in cui operano circa 8.500 dipendenti.

Mauro Sartori