Schio

Atleta 19enne
dona il midollo
e salva una vita

Lorenzo Rolli a Verona con la dott. Anna Chiara Giuffrida e il delegato dell’Admo di Verona
Lorenzo Rolli a Verona con la dott. Anna Chiara Giuffrida e il delegato dell’Admo di Verona
Lorenzo Rolli a Verona con la dott. Anna Chiara Giuffrida e il delegato dell’Admo di Verona
Lorenzo Rolli a Verona con la dott. Anna Chiara Giuffrida e il delegato dell’Admo di Verona

Silvia Dal Ceredo

«Hai fatto una cosa grande, adesso sei diventato un testimonial importante e dovrai raccontare quello che hai vissuto, perché sempre più persone diventino aspiranti donatori». Con queste parole il delegato dell’Admo veronese ha ringraziato Lorenzo Rolli, 19enne scledense che nei giorni scorsi a Verona è stato sottoposto a prelievo di midollo osseo in quanto compatibile con una persona malata di leucemia che da tempo attendeva di trovare un donatore.

Accade di rado, purtroppo, in quanto trovare la compatibilità è molto difficile: uno a migliaia. Lorenzo è stato fortunato, per così dire, in quanto a pochissima distanza dalla sua iscrizione all'Associazione donatori di midollo osseo è stato chiamato a compiere il bellissimo gesto. (...)

Leggi l'articolo integrale sul Giornale in edicola

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati