CHIUDI
CHIUDI

12.12.2018

Alcol: minorenne
sviene in classe
Altri due in coma

Decisivo l'intervento dei soccorsi
Decisivo l'intervento dei soccorsi

SCHIO/MALO/BASSANO. Tre minorenni in ospedale a causa dell'alcol. Due di loro, nel weekend, sono stati portati al pronto soccorso dell'ospedale Alto vicentino di Santorso in stato di coma etilico, e sottoposti alle cure del caso prima di essere restituiti alle famiglie. Un terzo, invece, si è presentato ubriaco a lezione, perdendo i sensi. 

 

Il primo caso a Marano, dove conoscenti di un sedicenne di Schio, dopo aver visto che l'amico non riusciva a stare in piedi, hanno fatto intervenire il Suem. I sanitari, giunti sul posto, nei pressi di un noto locale, hanno subito compreso di cosa si trattava: di un mix di superalcolici assunti probabilmente a stomaco vuoto e quasi letali per un giovane non abituato a questi eccessi. Immediato il ricovero per accertamenti. Stessa situazione a pochi chilometri, ovvero a Malo, dove un altro sedicenne, è stato soccorso in preda ai fumi dell'alcol: una sbornia che lo aveva fatto vacillare. Anche in questo caso immediate le cure. Ad entrambi i ragazzi è stato riscontrato un tasso di alcol nel sangue superiore ai 2 punti, sufficiente a provocare il coma etilico per un adulto, a maggior ragione per un minorenne.

 

Che il campanello d'allarme debba essere preso in seria considerazione viene sottolineato da quanto accaduto in questi giorni a Bassano dove, dopo il caso delle tre studentesse del Remondini che hanno alzato il gomito durante un'assemblea scolastica, lunedì mattina un quindicenne dell'Itis Fermi si è presentato in classe già visibilmente alterato a causa dell'alcol, finendo col perdere i sensi nel giro di un'ora e concludendo la mattinata in ospedale.  

M.SAR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1