Montebello

Schianto in moto la notte di Pasqua: muore 57enne

Ha perso la vita schiantandosi alla guida della sua la moto in contrada Selva, a Montebello.
Il dramma è avvenuto ieri sera, sabato 16 aprile, intorno alle 21.30: a morire un motociclista di 57 anni. In base a una prima ricostruzione, la vittima era in sella ad un mezzo di grossa cilindrata quando, affrontando una secca curva nella frazione collinare, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere violentemente. L'allarme al 118 è stato dato pochi minuti dopo da un automobilista di passaggio. All'arrivo dell'ambulanza del Suem, però, per lo sfortunato motociclista non c'era ormai più nulla da fare. In base a una prima, sommaria, ricostruzione si sarebbe trattato di un incidente autonomo in cui non sono rimasti coinvolti altri mezzi.
A Montebello sono arrivate anche le pattuglie delle forze dell'ordine che hanno informato il pubblico ministero di turno il quale ha dato il nullaosta per la rimozione della salma. Ai carabinieri intervenuti il difficile compito di identificare la vittima dello schianto e di informare i famigliari che hanno appreso la terribile notizia proprio nella notte di Pasqua. In queste ore gli inquirenti stanno raccogliendo alcune testimonianze per fare piena chiarezza sul dramma.

Karl Zilliken e Diego Neri