CHIUDI
CHIUDI

25.08.2019

Truffa del postamat Scatta una denuncia Nei guai un 56enne

Un utente effettua un’operazione in uno sportello postamat. ARCHIVIO
Un utente effettua un’operazione in uno sportello postamat. ARCHIVIO

Nuova truffa del postamat con denuncia. Questa volta a finire nei guai è stato un uomo di 53 anni residente a Cori, in provincia di Latina. I militari dell’Arma della stazione di Lonigo sono convinti sia il responsabile del raggiro messo a segno ai danni di un uomo di 61 anni residente a Sarego. Infatti, al termine degli accertamenti, hanno denunciato per truffa il 53enne M.B. (sono state fornite solo le iniziali). Dai riscontri dei carabinieri è emerso che il 61enne aveva pubblicato sul sito www.subito.it l’annuncio di vendita di un camper del valore quantificato in 6.500 euro. Il 53enne, sempre secondo le risultanze investigative, avrebbe contattato la controparte e, dopo aver definito la trattativa, avrebbe indotto il 61enne a recarsi allo sportello postamat dell’ufficio postale di Sarego dove, nell’errata convinzione di vedersi accreditato l’importo stabilito di 3 mila euro, avrebbe eseguito più ricariche, di pari importo, a favore di una carta postepay che è poi risultata intestata all’indagato. Quest’ultimo, successivamente, si era reso irreperibile a qualsiasi richiesta di chiarimento. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1