Montecchio Maggiore

Ruba profumi per 600 euro al supermercato e scappa: 25enne arrestata

Nel tardo pomeriggio di lunedì 25 ottobre i carabinieri hanno arrestato in un noto supermercato di Montecchio, D.N., una 25enne domiciliata in provincia di Ferrara ma di fatto gravitante nell’ovest vicentino.

La donna, con l’appoggio di un complice in via di identificazione, dopo essere entrata nell’esercizio commerciale ha iniziato ad occultare nella propria borsa alcune confezioni di profumo di marca. Poi, credendo di non essere stata notata, si è diretta verso le casse convinta di riuscire a oltrepassarle senza pagare il dovuto. Ma proprio in quel momento sono intervenuti i responsabili della vigilanza che hanno cercato di bloccarla.

La 25enne, però, dopo aver spinto con violenza il personale ha tentato la fuga con la merce sottratta. Provvidenziale a quel punto è stato l'intervento dei militari, presenti in zona con una pattuglia, che hanno fermato la donna e recuperato la merce del valore di circa 600 euro.

Per la giovane sono scattate le manette con l'accusa di rapina impropria. L'arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto per la 25enne divieto di dimora nella Provincia di Vicenza.