Montebello Vicentino

Non la vedono tornare dal lavoro e danno l'allarme: 54enne trovata morta in casa

Il cadavere di una donna è stato trovato dai carabinieri della stazione di Montebello ieri mattina. Rebecca Ragogna, di 54 anni, è stata trovata priva di vita nella camera da letto dell'abitazione in cui viveva. Secondo il medico che ha constatato la morte il decesso potrebbe risalire alle 24 ore precedenti. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa. Insospettiti dal fatto di non averla vista rientrare dal lavoro e di non riuscire a contattarla, hanno chiesto l'intervento dei carabinieri. Una pattuglia è quindi andata in piazza Italia. I militari, che hanno provato a bussare a loro volta senza ottenere risposta, hanno quindi deciso di entrare nell'appartamento. Una volta all'interno hanno ispezionato i vari locali, e nella camera da letto hanno trovato la donna per la quale, purtroppo, non c'era nulla da fare. I carabinieri hanno quindi chiesto l'intervento del Suem 118, ed un'ambulanza è partita da Lonigo. Il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso per arresto cardiocircolatorio.