CHIUDI
CHIUDI

28.09.2019

Resta molto grave l’operaio caduto lavorando in officina

L’esterno della carrozzeria Negro di via Fracanzana.  FOTO GUARDA
L’esterno della carrozzeria Negro di via Fracanzana. FOTO GUARDA

È ancora grave, anche se le sue condizioni appaiono stabilizzarsi, Pietro Ottaviani, 58 anni, di San Bonifacio, infortunatosi mercoledì mattina alla carrozzeria Negro di via Fracanzana 13 a Montebello mentre stava scendendo i due gradini dell’elevatore su cui stava lavorando. Il dipendente dell’azienda aveva appena terminato la manutenzione a un camion. Aveva abbassato la piattaforma dell’elevatore al minimo, a meno di un metro da terra, per poi scendere. Per cause in via di accertamento da parte dei tecnici dello Spisal è caduto sul pavimento riportando un forte trauma cranico, fratture al costato e al bacinoperdendo conoscenza. A dare l’immediato allarme è stato un collega che ha sentito il tonfo alle sue spalle. Ottaviani è stato prima trasportato in ambulanza all’ospedale di Arzignano e poi trasferito a Vicenza nel reparto di rianimazione, con prognosi riservata. Intervenuti i carabinieri. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G. e F.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1