CHIUDI
CHIUDI

17.01.2020

Ponte della ferrovia Per passarci sotto si abbassa la strada

Il Comune ha presentato un progetto per il sottopasso ferroviario.  M.G.
Il Comune ha presentato un progetto per il sottopasso ferroviario. M.G.

L’abbassamento del piano stradale fino a venti centimetri per passare il ponte ferroviario alla stazione di Montebello. È l’obiettivo del progetto dell’amministrazione comunale presentato alle Ferrovie per migliorare la viabilità tra le due aree di contrada Fara divise dal sottopasso. «Si punta - spiega l’assessore ai lavori pubblici Francesco Gentilin - a risolvere il problema che si è creato negli anni per l’aumentare delle dimensioni dei mezzi agricoli che passano in quella zona, che è interclusa e con diversi campi. C’è già stato un sopralluogo con i tecnici delle Ferrovie che hanno rilevato come sia uno dei sottopassi più segnati». L’importo dei lavori si aggira sui 50 mila euro e comprende lo spostamento di sottoservizi. Un intervento provvisorio ha riguardato l’abbassamento di alcuni centimetri del manto stradale nel solo tratto del ponte. «Per evitare “l’effetto scalino” non sarà però sufficiente abbassare il solo il tratto di strada del ponte - precisa Gentilin -. Serve assicurare un graduale declivio che interessa un centinaio di metri di strada, tra tratti prima e dopo il ponte, che avrà il punto più basso». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1