CHIUDI
CHIUDI

16.02.2019

Palazzetto dello sport Lo sconto sul debito chiude la controversia

Il palazzetto dello sport.  M.G.
Il palazzetto dello sport. M.G.

Si è conclusa con una transazione la vicenda del pagamento del debito residuo dell’associazione sportiva dilettantistica Montebello Pvo Group nei confronti del Comune di Montebello per l’uso del palazzetto dello sport. L’associazione, sciolta da un paio di anni e che si occupava della pallavolo giovanile, avrebbe dovuto saldare la somma residua di 6.581,20 euro per l’utilizzo degli impianti sportivi nel periodo dal 2012 al 2014. Con l’accordo siglato nei giorni scorsi tra l’ex presidente del direttivo Anna Maria Gastaldi e gli altri componenti dello stesso direttivo Luca Crivellato, Maurizio Pattio, Franca Golli, Stefano Quina e Luca Valente, l’amministrazione comunale ha accettato 4 mila euro, per due terzi già versati nella casse comunali e con il saldo previsto entro la fine di questo mese. «Si tratta di una vicenda che si trascina dalla passata amministrazione comunale - precisa il sindaco, Dino Magnabosco –. Con questa intesa abbiamo cercato di trovare un compromesso per soddisfare le esigenze del Comune e di quella che è stata un’associazione del paese che ha avuto vicissitudini e imprevisti, evitando così al contempo un lungo e costoso processo civile». Con la precedente amministrazione erano state infatti cinque le società sportive richiamate per saldare i debiti accumulati per l’utilizzo degli impianti sportivi e che si erano impegnate a versare il dovuto secondo un piano di rientro rateale. Solo l’associazione Montebello Pvo Group non era riuscita a versare tutti gli importi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Guarda
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1