CHIUDI
CHIUDI

18.07.2019

Filtri nell’acquedotto Investiti 200 mila euro [ANNULLO]

La sede degli attuali impianti del gestore idrico Medio Chiampo.  M.G.
La sede degli attuali impianti del gestore idrico Medio Chiampo. M.G.

Sono iniziati in questi giorni a Zermeghedo i lavori messi in atto da Medio Chiampo per procedere all’installazione dei filtri all’acquedotto. L’intervento della società che gestisce il servizio idrico, il cui completamento è atteso a novembre, sarà poi effettuato negli altri due territori comunali serviti, ovvero quello di Montebello e quello di Gambellara. Il nuovo sistema a filtraggio dell’acqua sarà installato in via Marconi, nella zona industriale, vicino agli attuali impianti idrici. La spesa per l’intervento di Zermeghedo ammonta a 200 mila euro, a cui si aggiungono i 40 mila euro all’anno per la gestione dei sistemi filtranti che sarà affidata a una ditta esterna. I filtri manterranno la potabilità dell’acqua anche nell’eventuale presenza di inquinamenti a base di sostanze perfluoroalchiliche, i cosiddetti Pfas. «La protezione della risorsa idrica e la tutela della salute dei cittadini sono la nostra priorità - spiega il presidente del gestore idrico Medio Chiampo, Giuseppe Castaman -. Anche se l’acqua erogata rispetta già i limiti di performance stabiliti dall'Istituto superiore di Sanità, siamo molto soddisfatti di essere riusciti a inserire nel nostro piano di investimenti questo ulteriore presidio della qualità dell’acqua, senza gravare sulle bollette dei cittadini». «Questi interventi - afferma il sindaco, Luca Albiero - sono di fondamentale importanza per garantire la salute dei cittadini. Anche se fortunatamente non abbiamo vissuto l'emergenza Pfas, lavoriamo con un'attenta programmazione per anticipare eventuali problemi futuri». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Guarda
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1