CHIUDI
CHIUDI

08.12.2017

In fattoria sociale gli Stati generali dei gruppi no Pfas

Convocati a Brendola per il prossimo venerdì gli Stati generali del movimento No Pfas. ARCHIVIO
Convocati a Brendola per il prossimo venerdì gli Stati generali del movimento No Pfas. ARCHIVIO

Alessia Zorzan Sono scesi in piazza, hanno organizzato serate, sit in, hanno raggiunto i palazzi istituzionali con striscioni e megafoni. Mercoledì erano davanti a palazzo Ferro Fini, a Venezia. Gruppi diversi, uniti contro i Pfas. Ora, comitati, associazioni, centri sociali, gruppi spontanei lanciano i primi “Stati generali”. L’appuntamento è venerdì 15 dicembre, alle 20, nella fattoria sociale Massignan di Brendola. Partirà da qui, dunque, l’unificazione degli attivisti. Una serata per fare il punto e pianificare strategie future. «Un’assemblea popolare aperta all’intero movimento, ma anche a chiunque voglia dire la propria sulla contaminazione dell’acqua da sostanze perfluoro-alchiliche - spiega un attivista -. Non c’è un organizzatore o un portavoce, piuttosto è stata accolta e strutturata l’esigenza avvertita da molti di noi di incontrarsi e guardarsi in faccia. Da qui la serata in fattoria Massignan. Avevamo valutato anche altri posti, ma questo per ragioni logistiche alla fine è risultato il migliore». Sulle presenze attese, al momento solo stime a spanne. «Va considerato che sarà un venerdì sera, a ridosso delle feste, e probabilmente l’invito sarà rivolto prevalentemente ai rappresentanti dei gruppi, ma possono partecipare tutti, anche cittadini singoli. Le porte sono aperte a tutti, anche a sindaci o politici, ma non in veste istituzionale. Sarà una serata dei cittadini. Arriveremo a qualche centinaio penso, tanto che stiamo valutando di utilizzare il tendone, che è più grande». Sono stati invitati tutti i comitati, gli “storici” e quelli più recenti, anche da fuori provincia, dal Veronese e dal Padovano, nelle aree che rientrano nella “zona rossa”, poi le associazioni ambientaliste, come Greenpeace, i comitati Acqua bene comune, gli attivisti di Climate defense units, le Mamme No Pfas, per citare alcuni dei gruppi in prima linea. «È una convocazione di tutte le forze, dei movimenti, dei gruppi che sono nati attorno alla questione Pfas - ribadisce - . Il momento è decisivo, sono arrivate le analisi degli alimenti, con buchi di carattere scientifico, e poi ci sono questioni in sospeso molto importanti tra cui la bonifica della Miteni. Il movimento è cresciuto molto, con tantissimi nuovi gruppi in vari comuni. Sono coinvolte tre province e tra attivisti siamo tutti collegati in rete, abbiamo fatti marce, incontri, ma sono stati tutti momenti veloci. Ogni giorno c’è una conferenza in un comune, ma sono più approfondimenti tecnici. Ci serve invece una serata di condivisione e conoscenza, per fare il punto. È importante vedersi in faccia, confrontarsi a microfono aperto. Non sarà una serata di informazione o formazione, ma di conoscenza, amicizia e programmazione delle prossime mosse, perché c’è ancora molto lavoro da fare». Dalle cooperative che gestiscono le attività nella fattoria Massignan, nessun commento sull’iniziativa. La serata dovrebbe prevedere comunque vari momenti di confronto. «Ci troveremo in questa grande sala o nel tendone - spiega ancora l’attivista -. I dettagli sono da definire, ma probabilmente i gruppi più importanti faranno brevemente il punto tema per tema, come ambiente, sanità, analisi, poi microfono aperto a tutti. Ognuno potrà esprimere le proprie opinioni, idee e i propri timori». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1