Torri di Quartesolo

Vuole finanziamento
con documenti falsi
31enne in manette

.
I carabinieri sono intervenuti al centro commerciale "Le Piramidi". ARCHIVIO
I carabinieri sono intervenuti al centro commerciale "Le Piramidi". ARCHIVIO

Nella tarda serata di ieri, all'interno del centro commerciale "Le Piramidi" a Torri di Quartesolo, i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato Alfredo Bovier, 31enne nato e residente a Napoli. L'uomo dovrà rispondere di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e tentata truffa.

 

È stata una commessa del negozio di elettrodomestici "Unieuro" a chiedere l'intervento del 112. Il 31enne, infatti, stava cercando di ottenere un finanziamento per l'acquisto di due iPhone, esibendo un documento di identità intestato ad una terza persona, risultata al momento estranea ai fatti. La commessa, insospettita, ha prontamente chiamato i carabinieri, che sono subito intervenuti. L'uomo è stato posto agli arresti domiciliari a casa di un parente, in attesa del rito direttissimo.