CHIUDI
CHIUDI

14.12.2019 Tags: Costabissara

Un premio all’impegno sociale

I bissaresi premiati per il loro impegno per la comunità. MAGNARELLO
I bissaresi premiati per il loro impegno per la comunità. MAGNARELLO

Non solo mercatini, ma anche un momento di riconoscenza per i cittadini impegnati a favore della comunità di Costabissara. C’era tutta la magia del Natale in un affollato teatro Giuseppe Verdi, scenario della consegna delle targhe da parte del sindaco Maria Cristina Franco. Il primo grazie a Salvatore Fabio Chiarenza, direttore del reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale di Vicenza, a cui è stato riconosciuto il livello di eccellenza conseguito nell’ambito della professione medica, unito a eccezionali doti umane. Altre targhe sono andate a Luigino Peruzzi, Graziano Boscolo, Valter Vigolo, Ileris Dalla Riva ed Emanuela Campi volontari instancabili. Applausi e gratitudine anche a Davide Cugliana, vincitore del concorso di idee per la realizzazione di un logo per la commissione pari opportunità. La cerimonia è stata allietata dai canti dei bambini della scuola primaria “Lampertico” e dai balletti di alcuni allievi del centro danza “Oggi”. Nel pomeriggio c’è stato l’atteso spettacolo del mago Andrea al centro culturale “Elisa Conte”, dove Babbo Natale ha raccolto le letterine dei bambini. La festa è proseguita con il taglio di un enorme panettone accompagnato da cioccolata calda e vin brulè preparati dagli alpini. «Questa è un’iniziativa a cui pensavo da tempo e che sono contenta di aver realizzato – commenta il sindaco -. Oltre ad aver condiviso la gioia della riconoscenza, mi ha permesso di valorizzare e far conoscere la preziosa realtà del volontariato». Spazio anche all’arte con la mostra “Rosa Opera” che espone acquerelli di Francesca Faccioli, visitabile fino al 13 dicembre in sala consiliare. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1