Costabissara

Tragico incidente sul lavoro: cade nella roggia con il trattorino, muore dipendente comunale

Costabissara, i soccorritori sul luogo della tragedia
Costabissara, i soccorritori sul luogo della tragedia
Costabissara, infortunio mortale sul lavoro

Tragico infortunio mortale sul lavoro oggi, mercoledì 4 maggio, poco prima delle 12.30, in via Martiri della Libertà, a Costabissara. Un operaio è morto dopo essere finito con il trattorino tagliaerba nella roggia che costeggia la pista ciclabile. Ad accorgersi del mezzo in acqua un automobilista di passaggio che, dalla strada, ha notato il trattorino e ha chiamato in Comune. Immediato l'intervento di una pattuglia della polizia locale, che ha notato il corpo dell'uomo, Antonio Fabris, dipendente comunale di 63 anni. Il personale del Suem 118 ha provato a rianimarlo, ma il tutto si è rivelato inutile e il medico non ha potuto fare altro che dichiararne la morte. Il trattorino è stato invece recuperato dai vigili del fuoco.

Costabissara, infortunio mortale sul lavoro

Appena appresa la notizia in via Martiri della Libertà sono accorsi anche il sindaco Giovanni Maria Forte e il vicesindaco Maria Cristina Franco per rincuorare i familiari della vittima. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un’ora e mezza.