CHIUDI
CHIUDI

18.09.2019

Preso a pugni
in faccia e rapinato
in un garage

Un intervento dei carabinieri
Un intervento dei carabinieri

TORRI DI QUARTESOLO. Pestato e rapinato in garage da un bandito. È quanto accaduto l'altra sera a Torri di Quartesolo, dove un 31enne, si è visto sfilare il borsello che portava a tracolla da uno sconosciuto che, dopo averlo aggredito e spintonato, lo ha colpito in faccia con un pugno prima di scappare con 400 euro. L'agguato è avvenuto pochi minuti prima delle 21.

 

A Torri si è precipitata con il Suem una pattuglia della compagnia di Vicenza che ha raccolto la testimonianza della vittima e che ha avviato le prime ricerche del rapinatore, che si sarebbe dileguato rapidamente per le vie limitrofe facendo perdere subito le sue tracce. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1