CHIUDI
CHIUDI

22.10.2019

Non rispetta il foglio di via Scoperta e denunciata

Non avrebbe dovuto mettere piede a Torri di Quartesolo per tre anni, è stata invece riconosciuta mentre transitava in zona denunciata a piede libero. È successo sabato, nella zona del centro commerciale Le Piramidi, dove gli agenti della polizia locale hanno denunciato A.J., 30 anni, di origine rom non residente nel vicentino. Nei confronti della donna, era stato emesso un foglio di via nell’agosto 2017. In quell'occasione, gli agenti stavano provvedendo al sequestro di alcuni camper, appartenenti a diverse famiglie rom, applicando l’ordinanza anti bivacco. La donna aveva dato in escandescenze, caricando all’interno dei camper alcuni bambini appartenenti alle famiglie sinti, nel tentativo di bloccare il sequestro. Non contenta, ha aggredito l’autista del carro attrezzi, strattonandolo più volte, prendendosi così una denuncia per resistenza e il relativo foglio di via valido fino ad agosto del 2020. La 30enne è stata riconosciuta sabato e denunciata a piede libero, in attesa della decisione della Procura sulle conseguenze penali del caso. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1