CHIUDI
CHIUDI

27.12.2019 Tags: Torri di Quartesolo

Si rompe l’acquedotto Nuova tecnica per ripararlo

Una tecnica innovativa per riparare una condotta e garantire il servizio di fornitura d'acqua a 30 mila utenti. È stato portato a termine nei giorni scorsi un importante intervento di riparazione di una condotta dell’acquedotto, in un’area privata, nella frazione di Vancimuglio. I lavori si sono resi necessari a seguito di una rottura sulla condotta di adduzione, in comproprietà tra Viacqua ed Etra, che serve l’area di Camisano, Grisignano di Zocco e diversi comuni padovani. Per l’intervento, reso difficile dal grande diametro del tubo, si è proceduto con un particolare sistema che ha portato alla costruzione di un “giunto” su misura messo in opera senza dover ricorrere a interruzioni del servizio. «Questo intervento si inserisce nel più ampio impegno che quotidianamente mettiamo in campo per sistemare la rete - spiega Angelo Guzzo, presidente di Viacqua -. In questo particolare caso siamo ricorsi a una tecnica innovativa che ha evitato interruzioni dell’erogazione dell’acqua e disservizi». Ringraziamenti anche da parte del sindaco Andrea Turetta. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1