CHIUDI
CHIUDI

07.07.2019

Sacerdote da 25 anni Per don Roberto la comunità in festa

Don Roberto Xausa.MAGNARELLO
Don Roberto Xausa.MAGNARELLO

Venticinque anni di sacerdozio per don Roberto Xausa, il parroco di Costabissara. Per celebrare questo importante traguardo, la parrocchia di Costabissara ha organizzato una messa insieme a tutti i familiari, parenti e conoscenti del parroco. Una bella festa che si è svolta nella chiesa di Motta e alla quale hanno partecipato tanti fedeli. In prima fila anche la sindaca di Costabissara Maria Cristina Franco che al termine dell’omelia ha elogiato l’attività pastorale di don Roberto Xausa in paese. C’è stato poi il pranzo comunitario al centro culturale “Diletto Fin” di Motta organizzato dai volontari della parrocchia. «È stato davvero un bel momento –ha spiegato don Roberto Xausa-. Soprattutto vedere una così grande partecipazione. Colgo quindi l’occasione per ringraziare tutta la comunità che ha organizzato questa festa e un ringraziamento anche per le parole espresse dalla sindaca Franco. Ho sentito molto la vicinanza di tutti i miei parrocchiani e ne sono fiero». Durante la celebrazione sono stati ricordati i momenti salienti di quel 4 giugno del 1994 quando è stato ordinato sacerdote e tutti gli anni in cui il parroco con devozione e amore ha saputo servire il popolo di Dio e ora continua il suo apostolato nella parrocchia di Costabissara. Grande appassionato di tiro con l’arco, don Roberto Xausa è nato a Molvena di Vicenza l’8 aprile del 1963. Il suo percorso spirituale lo ha iniziato proprio a Costabissara dove è stato seminarista nel 1993 e dove con tanta emozione ha celebrato la sua prima messa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1